Paroles de la chanson Palermo par Samuel

Chanson manquante pour "Samuel" ? Proposer les paroles
Proposer une correction des paroles de "Palermo"

Paroles de la chanson Palermo par Samuel

[Samuel & Johnny Marsiglia]
Un paradiso lontano fatto di rumori accesi
Tra le rovine del tempo e fuori i panni appesi
Un paradiso amaro che si nasconde dormendo
Una verità rallentata (Ehi) che invecchia non invecchiando
(Ehi) Il passato ti tiene gli occhi aperti
E il futuro sa d'altri tempi
Il mare è così vicino che senti tutti i suoi movimenti
Senti le onde mentre ti addormenti

[Samuel]
Sprofonda nel cuore la sera
Una dolce continua galera
Cani che brindano al vento
Il mare è soltanto un lamento
Un paradiso perduto
Le anime bruciano in piazza
L'odore di un altro tramonto
Un destino una sola razza

[Samuel]
Mentre il sole produce miraggi
E nutre le bocche degli altri

[Samuel & Johnny Marsiglia]
E tutto quel che sai qui non vale più
Dimentica, dimentica tutto
Nell'immondizia e nei sogni dipinti di blu
Madre che uccidi i tuoi figli per noia
Risparmiami prima che muoia
E donami la libertà
Oh mamma mia, Santa Rosalia, ascoltaci

E tutto quel che sai qui non vale più
Dimentica, dimentica tutto
Nell'immondizia i sogni ora bruciano
Padre che uccidi i tuoi figli per strada
Risparmiami prima che cada
E donami la libertà
Oh mamma mia, Santa Rosalia

[Johnny Marsiglia]
Eravamo come un centinaio su un milione e un terzo
Il Mediterraneo e noi nel mezzo
Gli obiettivi sono obbligatori
Quando i detrattori sono i primi motivatori
Tu mi spingi a fare meglio
Mi convinci che la mia anima non vale meno
Credo che tu possa rialzarti certo ci credo
A volte vivo come un sogno che pare vero
Uno zero non rimane zero
Ti ho amato con tutto me stesso
Odiato con tutto me stesso
Dato che tutto è permesso qui
Anche il dolore ha la sua architettura
Ho scritto pagine di te ma con la mia
Lettura la vita è cruda ma
Il sole giova e la notte rimane giovane
Anche se mi spingi lontano tornerò da te
Giuseppe Tornatore la versione rap
Tornerò, per servirti anche se tornerò da re

[Samuel]
Mentre il sole ormai brucia l'estate
E riempie le bocche di rabbia

[Samuel & Johnny Marsiglia]
E tutto quel che sai qui non vale più
Dimentica, dimentica tutto
Nell'immondizia e nei sogni dipinti di blu
Madre che uccidi i tuoi figli per noia
Risparmiami prima che muoia
E donami la libertà
Oh mamma mia, Santa Rosalia, ascoltaci

E tutto quel che sai qui non vale più
Dimentica, dimentica tutto
Nell'immondizia i sogni ora bruciano
Padre che uccidi i tuoi figli per strada
Risparmiami prima che cada
E donami la libertà
Oh mamma mia, Santa Rosalia

Paroles.net dispose d’un accord de licence de paroles de chansons avec la Société des Editeurs et Auteurs de Musique (SEAM)

Sélection des chansons du moment

Les plus grands succès de Samuel