Paroles de la chanson Veleno par Tancredi

Chanson manquante pour "Tancredi" ? Proposer les paroles
Proposer une correction des paroles de "Veleno"

Paroles de la chanson Veleno par Tancredi

Certe cose non le bevo, le bevo, le bevo
Tipo le cose che dici, che dici, che dici
Forse mi hai preso per scemo, davvero, davvero
So già i tuoi secondi fini, che fine, che fine
Ehi, voglio solo uscire togliermi le spine
Fare come se non fosse mai cambiato niente

Uoh-oh
Non gestisco la pressione
Uoh-oh
Sento l'ansia che mi sale, sale, salе
Voglio solo urlare

Lasciami stare che sto bеne così, ehi
Lasciami stare non so che vuoi da me, ehi
Lasciami da solo, l'ho detto mille volte
Non avrai mai niente, ma a te chi ti conosce?
Sei come veleno, vedo il male nei tuoi occhi
E sono solo sotto zero, meglio se mi lasci stare

Ho capito che ci si fa male solo apposta
Tutti hanno i sensi di colpa e tu non sei così diversa (Eh-eh)
Dicevi: "Adesso mi curo", e ci credevo davvero
Però mi hai sempre illuso e so che non cambierai mai

Uoh-oh
Non gestisco la pressione
Uoh-oh
Sento l'ansia che mi sale, sale, sale
Voglio solo urlare

Lasciami stare che sto bene così, ehi
Lasciami stare non so che vuoi da me, ehi
Lasciami da solo, l'ho detto mille volte
Non avrai mai niente, ma a te chi ti conosce?
Sei come veleno, vedo il male nei tuoi occhi
E sono solo sotto zero, meglio se mi lasci stare

Bugie che non so digerire nemmeno con le medicine
Non voglio più starti a sentire, ti prego, ma la vuoi finire?

Lasciami stare che sto bene così, ehi
Lasciami stare non so che vuoi da me, ehi
Lasciami da solo, l'ho detto mille volte
Non avrai mai niente, ma a te chi ti conosce?
Sei come veleno, vedo il male nei tuoi occhi
E sono solo sotto zero, meglio se mi lasci stare

Perché sei come veleno vedo il male nei tuoi occhi
E sono solo sotto zero, meglio se mi lasci stare

Paroles.net dispose d’un accord de licence de paroles de chansons avec la Société des Editeurs et Auteurs de Musique (SEAM)

Sélection des chansons du moment